“Solo Equitalia può” – Conferenza a Latina (23/09/2016)

Forum Nazionale Antiusura Bancaria
PATROCINANTE
Associazione C.U.S.U.

(Centro Unico Servizi Utili)
Sede Nazionale: Via SR 148 PONTINA KM 103,400
Sezione Legale tributaria amministrativa
Tel. e Fax 0773/752549
PEC: cusuricorsi@legalmail.it
Responsabile Gen. Carmine Dott. Bennato (329/6660533)
Delegata ai rapporti con Equitalia Sig.ra Vincenza Giovane (335/5710643)
Responsabile Settore legale Dott. emiliano straccamore
Responsabile sito: w.w.w. cusulegal.org
Cav. Roberto santoro

Organizzatrice della Conferenza che si terrà

Venerdì 23 Settembre 2016 dalle ore 15,00 alle ore 19,30, Curia Vescovile di Latina, entrando dal Piazzale Paolo VI antistante e da Via Sezze laterale, Sala da 190 posti.

“Solo Equitalia Può !!!”

(nel Paese delle tasse insostenibili, frutto di un sistema fiscale incostituzionale)

Conoscere l’attualità della politica di governo e dell’amministrazione dello Stato a cominciare dalle tasse inique e insostenibili, le più alte d’Europa, che costringono, quando si può, a lavorare e a indebitarsi per esse, fino a perdere la disponibilità dei propri beni.
Argomenti della Conferenza
1. La validità della L. n. 228/12 art. 1 commi da 537 a 543 in autotutela, della L. 241/90 integrata dalla L. n. 124/15 per l’accesso agli atti. Entrambe le richieste sono state indirizzate agli Enti Impositori ed al Riscossore.
2. L’inesigibilità di tutti quegli atti inviati ai contribuenti dall’Agenzia delle Entrate firmati da Dirigenti dichiarati decaduti ai sensi di due sentenze apicali.
3. Le funzioni organizzative di Equitalia, quale società di diritto pubblico per la riscossione nazionale dei tributi. Azioni illegittime di rigetto delle istanze con motivazioni pretestuose e dilatorie a fronte di richieste in autotutela e di accesso agli atti. Azioni improprie esecutive in forma coercitiva.
4. Azioni legali proposte per riportare attraverso la Magistratura il rispetto del contribuente che chiede informazioni sull’esigibilità in atto di estratti di ruolo di tributi datati anche 20 anni e che Equitalia ritiene ancora esigibili pur non rispondendo alle richieste in autotutela e di accesso agli atti.
5. Le tasse e l’attuale sistema fiscale in contrasto con l’Articolo 53 della Costituzione della Repubblica Italiana.
L’obiettivo della Conferenza è proporre, attraverso la divulgazione della conoscenza che è possibile acquisire sui temi in discussione, per l’apertura di un dibattito pubblico che riporti, con soluzioni alla portata dei cittadini italiani, nel solco della legalità e della sostenibilità, le tasse e la loro riscossione per tutti i cittadini e le famiglie italiane, nel rispetto dell’art. 53 della Costituzione, da attuare per permettere alla legislazione ordinaria di potersi uniformare a essa. Questa consapevolezza propone un patrimonio comune di conoscenza, che permetterà di agire da cittadini consapevoli per sollecitare il Governo a darvi attuazione.
La Conferenza rappresenta un evento unico, non altrove trattato, che trae valore e forza di coesione sociale dai principi fondamentali della Costituzione che, nel 1947, vide tutte le forze politiche unirsi per costruire un futuro possibile per il popolo italiano che, allora come oggi, resta artefice del proprio futuro.
L’Associazione CUSU, consapevole della responsabilità che assume sui temi della Conferenza, continuerà sia nelle azioni di divulgazione, che di assistenza a tutti i cittadini, le famiglie e le imprese nei loro rapporti con Equitalia, auspicando che da questo possano essere recuperate, nel solco della correttezza formale e sostanziale le attività di riscossione di Equitalia, assieme all’improcrastinabile riforma del sistema fiscale, dando attuazione all’articolo 53 della Costituzione.
Benvenuto:
1. del Presidente dell’Assemblea Gen. Carmine Bennato.
2. del Presidente dell’Associazione CUSU, Rag. e Sindacalista Andrea Bennato
Presenza Sociale ed Impegno associativo a 360°.
Apertura dei lavori:
3. del Moderatore della Conferenza, Dott. Sergio Giampaolo (lettura del saluto inviato dal Dott. Emiliano Marzinotto – Responsabile del Forum per la Provincia di Latina).
Interventi dei Relatori:
1. Gen. Carmine Bennato Responsabile settore Legale – Tributario – Amministrativo dell’Ass. C.U.S.U.:
Come affrontare le richieste in autotutela: tecniche e conoscenza giuridica.
2. Dott. Michele Citarella, membro del Comitato Nazionale Attuazione Costituzione:
Principi costituzionali e l’Articolo 53 a tutela dell’equità fiscale.
3. Avv. Antonio Pulcini, Presidente del Forum “Usura Bancaria”:
Ipotesi di Usura nelle cartelle Equitalia.
4. Avv. Andrea Pistilli, membro dell’esecutivo nazionale del FORUM Nazionale dell’Anti Usura Bancaria:
Aspetto legale dopo l’autotutela e l’accesso agli atti.
La D.ssa Maria Rosaria Randaccio, Già Vice Intendente di Finanza di Cagliari, collegata via cellulare con la nostra Conferenza porterà un breve escursus legale, amministrativo e giuridico sulle ultime determinazioni in relazione all’attuale status dei Dirigenti Decaduti dell’Agenzia delle Entrate e sulle operazioni condotte dall’attuale Governo in carica sulle nuove posizioni dirigenziali acquisite per concorso interno o per nomina diretta da parte della Sua Direttrice Generale.
5. Interventi del Dott. Emiliano Straccamore e del Cav. Roberto Santoro, che ricoprono, rispettivamente, all’interno del C.U.S.U., le cariche riportate in testa.
6. Eventuali altri Relatori che ancora non hanno confermato la loro adesione all’evento.
7. Sen. Domenico Scilipoti Isgrò:
Prospettive della politica tra Carta Costituzionale e legislazione corrente.
8. Saluto inviato da coloro che invitati non sono potuti intervenire ma hanno convenuto sulla necessità di illustrare agli Italiani che sono Cittadini e non Sudditi di un sistema che deve cambiare dalle radici nel nome della Cristianità e della cultura multietnica che ormai coinvolge tutte le Nazioni del Mondo nel rispetto e nella condivisione dei valori etnici nazionali che ogni cittadino del Mondo deve onorare al momento che decide di trasferirsi nel nuovo Stato per cui è necessario, per essere a sua volta rispettato, conoscere le Sue abitudini ed osservarle.
Un affettuoso saluto
Gen. Carmine Bennato